Educare è cosa di cuore

Educare è cosa di cuore e quale miglior luogo per sperimentare un’educazione autentica se non l’Oratorio pensato cosi come lo voleva Don Bosco, casa che accoglie nella quale poter crescere fisicamente e spiritualmente.

Pietraperzia ospita uno dei tanti oratori presenti in tutto i mondo, e questo  dono per ciascun giovane presente nel territorio è reso possibile grazie alla presenza delle FMA (Figlie di Maria Ausiliatrice) che instancabilmente lavorano per e con i giovani.

Le suore-  anche in questo momento storico cosi “sui generis” – non si sono perse d’animo. Hanno voluto che la casa di don Bosco e di madre Mazzarello continuasse nella sua missione. L’arrivo della nuova direttrice suor Franca Schiliròha portato una ventata di freschezza e di novità, che serviva davvero per affrontare questo periodo.

Cancelli e chiesa aperti, igienizzante, mascherina e il suono della voce di suor Franca che dice: “Come sono contenta di vederti qui”. Ecco una fotografia di quello che è accaduto e che adesso vi raccontiamo.

Suor Franca ci racconta che, al suo arrivo qui, le piaceva osservare fuori  dalla finestra della sua camera e spesso  vedeva tanti bambini in bicicletta senza mascherina o distanziamento, anche un po’ musoni.   Questo le arrecava tristezza nel cuore e, pregando, pensava a cosa poter  fare affinché  i bambini potessero avere un luogo sicuro dove poter giocare.Così, con i suoi modi coinvolgenti è riuscita in poco tempo a conquistare la fiducia degli Animatori,  pronti anch’essi a mettere le mani in pasta per tornare a rivedere i ragazzi di Pietraperzia in cortile.

Grazie alla determinazione di suor Franca e degli Animatori e alle preghiere dei nostri “tesori nascosti” (le Suore anziane che abitano l’’Istituto), è nato il progetto “Insieme sotto lo stesso cielo. Lontano…ma vicini”, che ha avuto inizio il 18 Agosto 2020 ed ha visto impegnati animatori e ragazzi nelle varie attività, sia ludiche che formative. L’obiettivo era quello di far vivere ai ragazzi un’esperienza autentica di gioco e di educazione, instaurando relazioni sane e vere di amicizia. Grazie a questo progetto e al relativo finanziamento, abbiamo potuto dare ai ragazzi non sola la sicurezza igienica – non sottovalutabile in questo periodo-  ma anche attrezzature nuove come reti da calcio, palloni nuovi,  reti, canestri, tavoli da biliardo e tante altre cose che ci permettono oggi di proseguire la nostra missione anche a conclusione del progetto. Infatti, l’estate carica di emozioni, che abbiamo vissuto, ci ha dato l’input per andare avanti con l’Oratorio,  che ci vede protagonisti il sabato pomeriggio tra gioco e formazione ma anche il Venerdì sera in un momento nel quale poter stare insieme e formarci come Animatori, con la sete di conoscere come poter educare con il cuore.

Dalla creazione del gruppo di Animatori è nata anche l’esigenza di offrire ai ragazzi altro, come ad esempio lo sport, allenandoli da ALLEDUCATORI, pronti a donarsi a loro;  così sono nate le prime squadre della PGS di calcio per grandi e piccini.

Siamo felici di avere questa nuova opportunità per mettere in campo le nostre competenze a servizio dei più piccoli, per poter trovare il punto accessibile al bene in ciascun ragazzo, perché crediamo fortemente che l’educazione sia “cosa di cuore”. Con questa certezza, siamo pronti per progettare a lungo termine con la guida di Suor Franca e Suor Maria (la nostra economa) per far sì che ogni singolo ragazzo o giovane della comunità possa sperimentare l’Amore di Dio con l’aiuto  di Don Bosco e Maria Ausiliatrice.

                                                                                                                                                   I figli di don Bosco 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi articoli

Librino – Giornata dell’albero

#SaveYourLife Venerdì, con la giornata dell’albero, ha preso il via nel nostro oratorio la settimana #SaveYourLife (#SalvaLaTuaVita). I ragazzi, guidati dagli educatori, rifletteranno sull’importanza della

Leggi Tutto »

Universitarie online

In questo tempo di pandemia, ci chiediamo: che vuol dire per noi questo Natale? Attorno a noi mancheranno molte luci natalizie, ma non deve mancarci

Leggi Tutto »

Tweets del Papa

!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

Condividi l'articolo

Condividi quest’articolo con tutti i tuoi amici in modo che tutti possano conoscere le nostre attività.

Share on facebook
Share on twitter
Share on skype
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
X