PGS Volley stars di Mazzarino, lo Sport che educa alla vita anche in tempo di Covid

PGS Volley stars di Mazzarino, lo Sport che educa alla vita anche in tempo di Covid

La PGS Volley Stars, da sempre al servizio dei giovani di Mazzarino, in questo tempo di pandemia e di estrema difficoltà non ha fatto mancare la sua presenza educativa e sportiva.
A Settembre infatti, dopo la brusca interruzione di Marzo 2020, ha dato inizio alle attività di allenamento nel rispetto delle regole di sicurezza imposte dal protocollo anti-COVID.
Sono tre le categorie protagoniste di questa stagione sportiva, tutte di calcio a 5: la mini, la propaganda e l’under 15. Gli allenamenti si svolgono due volte a settimana e da circa un mese l’Associazione, riconosciuta dal CONI, ha ottenuto l’autorizzazione alla ripresa degli allenamenti di contatto data la partecipazione alle fasi di ammissione della Don Bosco Cup, manifestazione di interesse nazionale.
L’associazione, con Suor Giovanna Vicari Presidente e Massimo La Bella Vicepresidente, rappresenta un punto di riferimento importante per tanti bambini e ragazzi, soprattutto in questo periodo di grande difficoltà per la società tutta e in particolare per loro, provati dalle conseguenze legate ai vari mesi di lockdown e desiderosi di mettere in campo tutte le loro energie e potenzialità.
“Per me lo sport è sempre stato una delle cose più importanti della mia vita, in questo periodo ancora di più” – afferma Gabriele, atleta della propaganda – , “grazie alla PGS posso praticarlo anche in questo momento di emergenza ed è l’unica cosa che mi dà felicità e svago”.
Educare allo sport in stile salesiano significa per ogni Alleducatore promuovere la crescita integrale di ciascun ragazzo, avere al centro la persona con tutte le sue potenzialità e risorse da valorizzare e accompagnare con uno sguardo sempre concentrato nella ricerca del “punto accessibile al bene” su cui far leva per l’acquisizione delle competenze sportive e umane.
E’ il cortile il luogo privilegiato dell’educazione e dell’allenamento alla vita, emblema di ogni incontro in stile salesiano.
Ogni Alleducatore svolge con passione e competenza il suo servizio, come volontario, impegnandosi ad abbracciare lo stile del Sistema Preventivo di Don Bosco e ricevendo la formazione adeguata attraverso i corsi Allenatori di primo e di secondo livello.
Il clima che permea la realtà associativa è sicuramente quello di familiarità e amicizia tipico dello stile oratoriano, in cui ogni giovane si sente a casa e sperimenta l’accoglienza e la cura attenta alle esigenze della varie tappe evolutive. Afferma Erika: “…Mi sento a casa, sempre e comunque: dai compagni agli allenatori fino ai dirigenti. Questi ultimi pur essendo impegnati con il lavoro o i vari impegni familiari sono sempre con noi, puntuali, disponibili, completamente donati. La pallavolo mi ha insegnato tanto! Principalmente a superare i miei limiti e a fare squadra…”
Le parole di papa Francesco siano un augurio per un futuro di gioia e un presente di speranza: “Vi invito a mettervi in gioco nella vita come nello sport. Mettervi in gioco nella ricerca del bene, nella Chiesa e nella società, senza paura, con coraggio ed entusiasmo. Mettervi in gioco con gli altri e con Dio; non accontentarsi di un “pareggio” mediocre, dare il meglio di se stessi, spendendo la vita per ciò che davvero vale e che dura per sempre”.

Sr Rosanna Zammataro, Salvatore Speranza

Una risposta

  1. Mi è piaciuto tanto l’ articolo e lo condivido. Ciao, Buon Lavoro! Noi stiamo preparando la Festa della Riconoscenza e Onomastico della Direttrice. Saluti cari, suor Carmelina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi articoli

Tweets del Papa

!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

Condividi l'articolo

Condividi quest’articolo con tutti i tuoi amici in modo che tutti possano conoscere le nostre attività.

Share on facebook
Share on twitter
Share on skype
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
X