Giovani in Cammino

Il 10 e l’11 Ottobre il Movimento Giovanile Salesiano di Sicilia ha vissuto, presso la Colonia Don Bosco di Catania, il primo incontro dell’anno del percorso di “Giovani in cammino”.
Un’esperienza coinvolgente, arrivata alla quarta edizione con una notevole partecipazione nonostante le disposizioni anti-contagio che sono state adottate. Anche quest’anno in contemporanea si è svolto l’incontro di Scuola di Mondialità, con il quale si è condivisa la prima parte dell’evento.
Fulcro della prima giornata la testimonianza di Sefora Motta, fotoreporter, videomaker, fondatrice e CEO dell’organizzazione no-profit HPS (Helping People to See). Nella sua riflessione ha approfondito il suo personale significato della frase che ci accompagnerà durante quest’anno pastorale: “Nel cuore del mondo”. Attraverso il suo racconto e la visione di alcuni suoi video, dove ha documentato l’attività della sua organizzazione, ha voluto porre la sua attenzione su ciò che l’ha portata a intraprendere una vita che è dono per gli altri, attraverso il suo talento ovvero la fotografia e il video. Il pomeriggio è poi continuato con la condivisione nei gruppi, la cena e la serata di gioiosa fraternità salesiana. Dopo la preghiera guidata dall’Ispettore, don Giovanni D’Andrea, la buonanotte è stata data da don Roberto Dal Molin, coordinatore SDB del MGS Italia, che ha condiviso con noi una parte della giornata insieme a Beppe Oriani, membro della Segreteria Nazionale per l’Ispettoria della Lombardia-Emilia.
La domenica, invece, dopo il momento iniziale di preghiera su Carlo Acutis, beatificato il giorno prima, i due eventi hanno intrapreso strade diverse. “Giovani in cammino” ha proseguito con un primo momento, dove i partecipanti hanno riflettuto durante un breve tempo di deserto sul
significato dell’essere cristiani oggi a partire dal battesimo. Nel secondo momento, in gruppo, si è puntato sull’essere cristiani in stile salesiano e su come i salesiani vivono questo “cuore del mondo”, ovvero nella quotidianità.
I due eventi si sono conclusi con la Santa Messa nell’anfiteatro della Colonia e, a seguire, il pranzo insieme. Una due-giorni di grande gioia salesiana, di riflessione e approfondimento per i giovani in cammino del MGS Sicilia che, con questo evento, danno inizio alle iniziative pastorali di quest’anno complicato ma, al contempo, pieno di sfide da affrontare.

Marco Giuffrida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi articoli

Educare è cosa di cuore

Educare è cosa di cuore e quale miglior luogo per sperimentare un’educazione autentica se non l’Oratorio pensato cosi come lo voleva Don Bosco, casa che

Leggi Tutto »

FORUM EDUCATORI

Domenica 4 Ottobre, festa di S. Francesco d’Assisi, al Maria Ausiliatrice di via Caronda a Catania si è tenuto un importante evento formativo per la

Leggi Tutto »

Piantiamo Ossigeno

Il 26 settembre 2020, a Caltavuturo (PA) – presso lo slargo dell’Anfiteatro – si è svolto l’evento: Piantiamo Ossigeno.I Salesiani Cooperatori e le Exallieve delle

Leggi Tutto »

Tweets del Papa

!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

Condividi l'articolo

Condividi quest’articolo con tutti i tuoi amici in modo che tutti possano conoscere le nostre attività.

Share on facebook
Share on twitter
Share on skype
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
X