Pietraperzia: attività estiva

“Insieme sotto lo stesso cielo, lontani… ma vicini”

Le parole di Papa Francesco, il 4 aprile ai Capitolari, ha suscitato in noi alcune urgenze. “Lo Spirito Santo, ravvivi il dono carismatico del vostro fondatore, il rumore e il vociare degli Oratori, sarà la musica migliore, non chiudete le finestre a questo rumore di sottofondo, lasciate che vi accompagni e permetta, che queste voci e questi canti evochino in voi i volti di tanti altri giovani che per varie ragioni, si trovano come pecore senza Pastore.  Sognate e fate sognare.

Non potendo dormire di notte proprio per il chiasso e il vociare dei ragazzi sulla strada e sotto le nostre finestre perché il tempo favorevole per loro è la notte, abbiamo pensato di aprire i cancelli e offrire il nostro cortile per il divertimento, il gioco, la musica, l’incontro e il dialogo e perché no, la preghiera così come avrebbe fatto Don Bosco oggi.

L’idea è diventata subito realtà e abbiamo aperto il nostro cancello il venerdì e il sabato sera dalle ore 20,00 alle ore 23,00.

È stato per tanti ragazzi e giovani un tripudio di gioia e noi educatori e animatori sentivamo la presenza invisibile, ma reale, di Maria Ausiliatrice che passeggiava nei nostri cortili;  Don Bosco e Madre Mazzarello insieme dal cielo sorridevano felici nel vedere tanti ragazzi e giovani di Pietraperzia nella notte giocare e divertirsi nei nostri cortili, e ci sussurravano  Grazie per aver avuto il coraggio di una scelta così bella per i giovani. Siete un futuro di speranza!

L’esperienza iniziata il 26 giugno si è conclusa il 25 luglio dopo l’indimenticabile preghiera di adorazione Eucaristica libera la sera del 24, nella nostra splendida chiesetta. Ma non può essere tutto finito … qualcosa bolle in pentola! Se Dio vorrà, presto vi daremo notizie.  Per ora auguriamo a tutti buona estate e buone vacanze!

Suor Franca Schilirò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi articoli

CampoLab 24-25 Agosto 2020

“Ecco il tuo campo, ecco dove dovrai lavorare” A conclusione di un’estate un po’ diversa dal solito, un gruppo formato da 8 giovani animatrici, provenienti

Leggi Tutto »

Tweets del Papa

!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

Condividi l'articolo

Condividi quest’articolo con tutti i tuoi amici in modo che tutti possano conoscere le nostre attività.

Share on facebook
Share on twitter
Share on skype
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
X