Covid-19 LE INIZIATIVE PASTORALI A SAN CATALDO

Come la tua  comunità educante FMA/SDB sta affrontando questo momento critico della storia?

  Comunità   In questo periodo seguiamo molto i vari momenti di preghiera che si trasmettono  in Tv, Facebook e le celebrazioni dell’Oratorio Salesiano di San Cataldo. Non mancano i messaggi con videochiamate su tematiche e riflessioni che possono aiutare a dare speranza e fiducia ai membri della Famiglia Salesiana di San Cataldo e non solo.  Si segue  la “Buonanotte Salesiana” che invia ogni sera l’Ispettoria. Si partecipa o si anima  la preghiera del Santo Rosario organizzato da un gruppo di persone di San Cataldo. Nel tempo di Quaresima si è aderito all’iniziativa –  pensata dalla Chiesa Madre –  di leggere il Vangelo del giorno, la  preghiera del Padre Nostro e l’Ave Maria con tutte le famiglie, inviando il relativo video  nei vari gruppi di WhatsApp, Instagram, Telegram e Facebook. Con la Comunità degli SDB abbiamo vissuto insieme il Triduo Pasquale  e la Celebrazione della Domenica di Pasqua con la diretta su Facebook e su Instagram. Si collabora nella realizzazione del giornalino online “Andare oltre”.    
Salesiani Cooperatori Nella nostra realtà abbiamo un gruppo di Salesiani Cooperatori, variegato nell’età. Pertanto, raggiungiamo  con le telefonate i Cooperatori che contano dai sessanta anni in su;   invece, a quelli che vanno dai  quaranta ai cinquanta anni (che hanno fatto la promessa un anno fa), attraverso WhatsApp, inviamo settimanalmente: Video, audio messaggi ed altro materiale per  garantire il cammino spirituale e la formazione umana e salesiana. In questi giorni è stato proposto a questo gruppo di mettere per iscritto qualcosa sulla loro esperienza da pubblicare sul giornalino della nostra realtà salesiana.   Con il gruppo di Aspiranti Cooperatori abbiamo fatto solo un incontro per iniziare il cammino di discernimento.  In questo periodo critico, come Consiglio abbiamo proposto la prima tappa su cui riflettere personalmente a casa e nella giornata del 24 marzo ognuno ha espresso le proprie riflessioni con un messaggio su WhatsApp, oppure con un videomessaggio o attraverso una e-mail. Tutto il materiale è stato raccolto per farne tesoro.  Viene inviato tramite WhatsApp il giornalino “Andare oltre”, dal  quale i vari membri dei gruppi della Famiglia Salesiana possono trarre molti spunti per la riflessione.          
Gruppi catechistici Ogni settimana, ai vari gruppi della Catechesi viene inviato del materiale online che offre spunti di riflessione sia  ai ragazzi che alle  loro famiglie.  Tramite WhatsApp, viene pure inviato il giornalino “Andare oltre” che offre ai ragazzi materiale adatto per la loro età.        
Sostegno alle famiglie Doniamo alle famiglie in  difficoltà tutto quello che riceviamo dalla Provvidenza.  Ci impegniamo anche ad alimentare la speranza, in questo tempo  molto difficile.               
Collaborazione con altre associazioni o enti (Caritas, Banco Alimentare, Protezione civile, Comune …) Grazie al Banco Alimentare, aiutiamo alcune famiglie attraverso la distribuzione di alimenti.      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi articoli

Auguri di Pasqua 2020

Carissimi, vi raggiungo in questo tempo particolare del Coronavirus: un tempo insolito, nuovo, improvviso, un tempo colmo di preoccupazioni, paure, ansie e difficoltà di ogni

Leggi Tutto »

Tweets del Papa

!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

Condividi l'articolo

Condividi quest’articolo con tutti i tuoi amici in modo che tutti possano conoscere le nostre attività.

Share on facebook
Share on twitter
Share on skype
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
X