Salesianizzando Facebook 2014: video messaggio del Rettore Maggiore

Il Rettore Maggiore  si associa quet’anno alla iniziativaSalesianizzando Facebook 2014” attraverso un videomessaggio. Questa iniziativa ha come idea base quella di mettere un’immagine o foto di Don Bosco nel suo Profilo, ma come spiega uno dei suoi creatori, “diventa un cortile, è un nuovo cortile”.

“Salesianizzando Facebook” è un’iniziativa lanciata nel 2011 da don Cristiano Ciferri della Ispettoria IME, e insieme a Marco Antonio Pita, prenovizio della Ispettoria COB e al sig. Andrea Papa. Da allora l’iniziativa viene svolta dal colombiano Marco Antonio Pita, oggi tirocinante, e da altri giovani salesiani e volontari.

“Diventauno spazio nel quale molti condividono foto dei loro gruppi, le bandiere dei loro paesi, pensieri e riflessioni … è un luogo di incontro, direi che diventa un cortile, è un nuovo cortile; infatti, è molto interessante perché scrivono nella loro lingua, e questo attira molti altri, e richiede di continuare animandoemotivando. Quest’anno abbiamo tradotto le informazioni in otto lingue con l’aiuto dei confratelli di diversi paesi”, racconta Marco Antonio.

“Salesianizzando Facebook 2012” ha avuto risposta in più di 60 paesi con circa 10.000 partecipanti e 27.000 invitati. Nell’ultima festa di Don Bosco, “Salesianizzando Facebook 2013” ha avuto 44.665 invitati e 8.104 hanno confermato la loro partecipazione. Alle 10.00 di mattina di oggi sono 15.660 gli invitati in solo tre giorni e già 2.363 i partecipanti.

“Noi dobbiamo cercare de arricchire con tutti quei valori che possono rendere più umano, più solidale, più dialogante questo nostro mondo. Lo avrebbe fatto Don Bosco e io invito voi a impegnarvi ad abitare il mondo digitale Salesianizzando Facebook”, è stato uno dei commenti del Rettor Maggiore nel suo invito a partecipare.

È possibile accedere al seguente link per unirsi alla iniziativa, e guardare il video messaggio del Rettor Maggiore in ANSChannel.

Condividi l'articolo

Condividi quest’articolo con tutti i tuoi amici in modo che tutti possano conoscere le nostre attività.

Condividi su facebook
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i nostri servizii. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul tasto "Privacy Policy"

Chiudi